“Spifferi parte LII: Esclusivo. A due passi da San Pietro dal 5 Novembre messa ecumenica cattolici-luterani” di Fra Cristoforo

Anonimi della Croce

Spifferi parte LII: Esclusivo. A due passi da San Pietro dal 5 Novembre messa ecumenica cattolici-luterani” di Fra Cristoforo

A partire da Domenica 5 Novembre, a Roma, inizierà ufficialmente la “messa ecumenica a due passi da San Pietro.

Il retroscena. Le Comunità Cattoliche di Base di San Paolo fuori le mura, con sede a Roma, in via Ostiense, sono nate negli anni settanta, dall’ispirazione dell’ex Abate di San Paolo fuori le mura, (che poi lasciò monastero e sacerdozio https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Franzoni) e che comunque ha continuato fino alla sua recente morte ad essere leader di tali comunità. Queste Comunità sono dette “cattoliche”, nonostante l’ex Abate fosse stato sospeso a divinis, perché seguite comunque da vari sacerdoti della Chiesa Romana e non, e nonostante le loro posizioni catto-progressiste, pro divorzio, pro eutanasia ecc… non sono mai state “sospese” o “commissariate”, diversamente dai cattolici Francescani dell’Immacolata ecc… Tutte le loro…

View original post 592 altre parole

Annunci

“Pillole del Concilio di Trento: CANONI SUL SANTISSIMO SACRIFICIO DELLA MESSA” di Finan Di Lindisfarne

Anonimi della Croce

“Pillole del Concilio di Trento: CANONI SUL SANTISSIMO SACRIFICIO DELLA MESSA” di Finan Di Lindisfarne

SESSIONE XXII (17 settembre 1562)

CANONI SUL SANTISSIMO SACRIFICIO DELLA MESSA

1. Se qualcuno dirà che nella messa non si offre a Dio un vero e proprio sacrificio, o che essere offerto non significa altro se non che Cristo ci viene dato a mangiare, sia anatema.

2. Se qualcuno dirà che con quelle parole: Fate questo in memoria di me (347), Cristo non ha costituito i suoi apostoli sacerdoti o che non li ha ordinati perché essi e gli altri sacerdoti offrissero il suo corpo e il suo sangue, sia anatema.

3. Se qualcuno dirà che il sacrificio della messa è solo un sacrificio di lode e di ringraziamento, o la semplice commemorazione del sacrificio offerto sulla croce, e non propiziatorio; o che giova solo a chi lo riceve; e che non si deve…

View original post 241 altre parole

“La neo chiesa di Bergoglio ha il suo patrono: Martin Lutero” di Fra Cristoforo

Anonimi della Croce

La neo chiesa di Bergoglio ha il suo patrono: Martin Lutero” di Fra Cristoforo

State pur certi che ben presto assisteremo alla beatificazione di Lutero. Un uomo viscido, vomitevole, aberrante. Che può essere solo patrono della neo chiesa di Bergoglio.

Giusto per dirvi l’ultima. Don Angelo Maffeis, che appartiene alla commissione mista cattolico-luterana, insieme a tutta la combricola hanno partorito questa frase: “le istanze più profonde di Lutero continuino a interrogare chiunque desideri seguire il Signore più da vicino e con maggior coerenza; perché Lutero altro non ha cercato se non di prendere in mano il Vangelo e viverlo con la maggiore intensità e autenticità possibile” (https://agensir.it/chiesa/2017/10/09/luterani-cattolici-la-vocazione-allunita-e-parte-essenziale-dellesser-cristiani/) . Vi è chiaro? Lutero è ormai diventato un esempio di come si deve “vivere il Vangelo”. Che tristezza.

Vi ricordate il pensiero di Lutero sull’Eucaristia? Vi cito alcuni pezzi da collezione: “ La Messa non è…

View original post 129 altre parole

Gesù è vivo: la testimonianza di Suor Emmanuel

Ecco come la Grazia di Dio ha operato in Suor Emmanuel Maillard. Il Sangue Prezioso di Gesù  ha guarito quella giovane donna angosciata e che il demonio aveva quasi convinto al suicidio. La disperazione era opprimente ma lo Spirito di Dio ha liberato da ogni paura e da ogni angoscia il cuore di Suor Emmanuel: ascoltate la sua testimonianza dalla sua viva voce.

SUOR EMMANUEL MAILARD

 

SUOR EMMANUEL IN ITALIA AD OTTOBRE: TORINO GENOVA MILANO ROMA